...

Dal 7 giugno, Antonio Balestrino è il nuovo direttore del distretto di Parma dell’AUSL. L’ufficialità dell’incarico, assegnato al dirigente per i prossimi 5 anni, arriva dopo il parere favorevole espresso dal Comitato di distretto di Parma, nel corso della riunione del 20 maggio scorso.



...

Nella giornata del 10 giugno a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 5.282 persone, di cui: 3.825 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 64 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 863 dai medici di famiglia; 530 nel centro vaccinale dell’Unione Parmense degli Industriali.




...

Sono quasi 200 i volontari che si sono alternati al Pala Ponti da marzo a maggio, ogni singolo giorno, dalle sette di mattina alle otto di sera. 3927 ore di volontariato in aiuto ai medici, agli infermieri ma soprattutto agli anziani che si recavano a Moletolo per essere vaccinati. Molti erano spaventati, disorientati. I volontari li hanno accolti, coccolati e accompagnati. Un sorriso che ha fatto la differenza e ha reso più semplice e umano questo momento.



...

Da mercoledì 9 giugno possono fissare l’appuntamento per la somministrazione del vaccino contro il coronavirus le persone che hanno tra i 35 e i 39 anni. A Parma e provincia, si tratta di circa 28.300 cittadini, di cui oltre 3.100 hanno già concluso il ciclo vaccinale (quindi anche con la seconda dose) perché per motivi di salute o lavoro hanno avuto la precedenza.



...

Venerdì 18 giugno dalle 8.15 alle 14, dall’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Ateneo di Parma (via Università 12), verrà trasmesso in diretta il convegno La mano sul volto: educare, prevenire e curare la violenza di genere, patrocinato tra gli altri anche dall’Ausl di Parma.


...

Nelle giornate del 4, 5 e 6 giugno a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 13.406 persone, di cui: 10.843 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 75 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 2.488 dai medici di famiglia.


...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.973 casi di positività, 155 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.291 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,1 %, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.



...

Si parte. Da lunedì 7 giugno i lavoratori e gli operatori del comparto turistico regionale potranno registrarsi sul sito della Regione https://candidaturacovid.lepida.it/ per aderire alla campagna di vaccinazione loro dedicata. Saranno quindi contattati direttamente dalle Ausl e vaccinati negli hub e punti vaccinali delle aziende sanitarie.



...

Un milione di emiliano-romagnoli già completamente immunizzati contro il coronavirus. Traguardo raggiunto ieri sera, con oggi alle 15 che si registra quota 1.009.526: vi rientra chiunque abbia concluso il proprio ciclo vaccinale, che significa prima e seconda dose, quindi il richiamo, per la maggior parte dei vaccini, o dose unica per chi ha ricevuto Johnson&Johnson.




...

Nella giornata del 3 giugno a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 3.782 persone, di cui: 3.518 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 33 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 231 dai medici di famiglia.



...

Nelle giornate dell’1 e 2 giugno a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 5.121 persone, di cui: 4.824 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 62 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 235 dai medici di famiglia.


...

Un milione di emiliano-romagnoli già completamente immunizzati contro il coronavirus. Traguardo raggiunto mercoledì sera, con oggi alle 15 che si registra quota 1.009.526: vi rientra chiunque abbia concluso il proprio ciclo vaccinale, che significa prima e seconda dose, quindi il richiamo, per la maggior parte dei vaccini, o dose unica per chi ha ricevuto Johnson&Johnson.



...

Anche Fornovo Taro ha la sua Casa della Salute. Con la realizzazione della quarta palazzina, il complesso sanitario di via Solferino 37 ora ospita anche gli ambulatori dei medici di Medicina generale, riunendo i servizi sanitari ed assistenziali dell’Ausl in un’unica sede.


...

L’Emilia-Romagna all’ultimo miglio della campagna vaccinale: nel giro delle prossime tre settimane tutti i cittadini di qualunque fascia di età, dai 12 anni in su, potranno prenotare e ricevere luogo, data e ora della loro vaccinazione contro il Covid-19. E dalla fine di giugno anche le farmacie entrano a far parte della rete vaccinale, per accelerare ancora di più le somministrazioni.







...

Nella giornata del 27 maggio a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 4.049 persone, di cui: 3.535 ai centri vaccinali di Parma e provincia, 206 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 308 dai medici di famiglia.




...

Un’ulteriore accelerazione della campagna vaccinale in Emilia-Romagna, con due importanti novità per la fascia dei 50-54enni e per quella dei 40-49enni, introdotte dalla Regione in accordo con le Aziende sanitarie e i Medici di medicina generale, coordinati nell’ottica di ottimizzare tempi e organizzazione.