Tre persone intrappolate nell'hotel in fiamme, salvate della Polizia

1' di lettura 28/05/2021 - Nella giornata di mercoledì i protagonisti sono stati gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Parma. Nel pomeriggio, alle 16.30 circa, la Sala Operativa dell’UPGSP ha ricevuto una chiamata fuori dall’ordinario: era stata segnalata la presenza di tre persone intrappolate all’interno di una struttura ricettiva turistica in fiamme in Via Trento.

Nel giro di pochi istanti le Volanti della Questura erano già sul posto.

A fronte delle richieste di aiuto che si udivano dalla strada e prima dell’intervento dei Vigili del Fuoco, sei appartenenti della Polizia di Stato hanno agito con un obiettivo comune: salvare quelle vite ad ogni costo.

Tra il fuoco e il fumo, sono state sfondate tre porte prima di mettere in salvo le vittime di questo episodio, fortunatamente uscite indenni e prive di lesioni.

Gli operatoti, nonostante l’elevato rischio, hanno operato in massima sicurezza, mettendo in campo professionalità, passione e coraggio.

Successivamente, con l’ausilio al personale dei Vigili del Fuoco e della Polizia Scientifica, sono stati posti in essere tutti i rilievi del caso: è esclusa la matrice dolosa dell’incendio.

Per restare sempre aggiornato iscriviti al servizio gratuito di messaggistica di Vivere Parma.






Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2021 alle 07:43 sul giornale del 29 maggio 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4Re