29 marzo 2021


...

La ricerca all’ultimo istante del biglietto prima di salire a bordo sta per finire. L’Emilia-Romagna sarà infatti la prima Regione d’Italia in cui, per viaggiare su un bus, basterà, in tutta sicurezza, accostare la propria carta di credito o debito, oppure avvicinare smartphone o smartwatch all’apposito ‘validatore’ per essere in regola col titolo di viaggio. Anche se continuerà ad essere accettato il biglietto cartaceo tradizionale.



...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 331.173 casi di positività, 2.137 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.056 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’11,2% come sempre nei festivi non indicativa della tendenza generale a causa del minor numero di tamponi fatti.


27 marzo 2021


...

Un’infrastruttura imponente che occuperà un’area di 8,6 ettari di terreno e potrà accogliere fino a 5 milioni di metri cubi d’acqua per mettere al sicuro i cittadini di Parma dalle alluvioni. È la Cassa del Baganza, una delle opere di difesa idraulica più importanti in Emilia-Romagna, che proprio ieri ha ricevuto il via libera dalla Direzione dighe del ministero delle Infrastrutture: il nulla osta definitivo arriverà il 15 aprile.




...

Nella giornata del 25 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 2.135 persone (1.602 prime dosi e 533 seconde dosi somministrate), di cui: 1.763 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 113 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 259 dai medici di famiglia al personale scolastico.


26 marzo 2021


...

Nella giornata del 24 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 1.781 persone (1.050 prime dosi e 731 seconde dosi somministrate), di cui: 1.458 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 94 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 229 dai medici di famiglia al personale scolastico.


25 marzo 2021




...

Nella giornata del 23 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 1.972 persone (1.075 prime dosi e 897 seconde dosi somministrate), di cui: 1.601 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 166 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 205 dai medici di famiglia al personale scolastico.


24 marzo 2021


...

Nella giornata del 22 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 1.628 persone (936 prime dosi e 692 seconde dosi somministrate), di cui: 1.506 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 107 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 15 dai medici di famiglia al personale scolastico.


23 marzo 2021



...

Nelle giornate del 19, 20 e 21 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 4.187 persone (2.582 prime dosi e 1.605 seconde dosi somministrate), di cui: 3.717 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 275 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 195 dai medici di famiglia al personale scolastico.


22 marzo 2021

...

Mercoledì 17 marzo, gli equipaggi della Polizia di Stato impegnati negli ordinari controlli del territorio per la repressione e prevenzione dei reati, sono intervenuti in centro città per due distinte segnalazioni di persone che avevano dato in escandescenze a bordo di mezzi pubblici.





...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 316.967 casi di positività, 2.448 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.110 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 14,3%, come sempre nei festivi non indicativa della tendenza generale a causa del minor numero di tamponi fatti.


20 marzo 2021


19 marzo 2021



...

Nelle giornata del 17 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 1.530 persone (705 prime dosi e 825 seconde dosi somministrate), di cui: 1.471 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 59 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia.



18 marzo 2021


17 marzo 2021

...

In Emilia-Romagna continua la prenotazione del vaccino contro il Coronavirus per la fascia di età 75-79 anni, che si era aperta lunedì mattina e prosegue martedì e nei giorni a venire, e sarà fissata a breve una nuova data per tutti coloro che nella giornata di ieri avevano già ottenuto un appuntamento nei prossimi giorni.


...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 304.314 casi di positività, 2.184 in più rispetto a ieri, su un totale di 41.025 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,3%.


16 marzo 2021

...

Nelle giornate del 12, 13 e 14 marzo a Parma e provincia sono state vaccinate contro il Coronavirus 5.442 persone (3.853 prime dosi e 1.589 seconde dosi somministrate), di cui: 3.588 ai centri vaccinali di Parma e provincia; 211 dalle équipe mobili infermieristiche Ausl sul territorio, in collaborazione con i medici Ausl delle Unità Straordinarie di Continuità Assistenziale (USCA) e i medici di famiglia; 1.643 dai medici di famiglia al personale scolastico.



...

Su tutto il territorio nazionale è sospesa – in via del tutto precauzionale e temporanea - la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Il provvedimento è stato deciso da Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco, in attesa dei pronunciamenti dell'EMA, Agenzia europea per i medicinali, anche alla luce dei provvedimenti assunti da altri Paesi europei.