Associazione Altrogiro e richiedenti asilo della Cooperativa Svoltare per "Mi Impegno a Parma"

1' di lettura 08/10/2020 - Mercoledì 7 ottobre i volontari dell’Associazione Altrogiro e i richiedenti asilo della Cooperativa Svoltare hanno compiuto uno sforzo congiunto in favore della collettività, offrendo il loro supporto nelle attività di trasloco e di ripristino di alcuni appartamenti presenti nella residenza “XXV Aprile”, la struttura dedicata a persone anziane in condizione di difficoltà.

L’intero stabile sarà oggetto di un intervento futuro di ristrutturazione complessiva, al fine di restituire alla città un luogo accogliente e completamente rinnovato che possa farsi casa per tanti anziani che vivono situazioni di fragilità.

Sono circa dieci gli appartamenti che è stato possibile ripristinare grazie all’impegno dei volontari e al programma dell’Amministrazione comunale “Mi Impegno a Parma”.

L’intervento di ieri testimonia come la collaborazione sia sempre un valore vincente e il volontariato la palestra in cui sviluppare un senso di solidarietà sempre più profondo che contribuisce significativamente allo sviluppo della comunità locale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2020 alle 17:04 sul giornale del 09 ottobre 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Parma, comunicato stampa, Comune di Parma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bx8t